News‎ > ‎

Salone del Libro Off

pubblicato 14 mag 2013, 01:18 da paolo sciullo   [ aggiornato in data 14 mag 2013, 01:38 ]

CARTIERA

Salone del Libro Off

16-20 maggio 2013


In occasione del Salone Internazionale del Libro la Cartiera propone incontri letterari, dibattiti culturali, concerti musicali, interventi danzati, laboratori, cineforum, aperitivi.


Ti aspettiamo a partire da Giovedì 16 maggio alle ore 18.00.

Per tutti gli appuntamenti guarda il programma



Giovedì 16 maggio 

ore 18.00 Presentazione Aziza

ore 19.00 Dimostrazione di danza

ore 20.00 Aperitivo a base di cous cous

Attraverso narrazione, proiezioni di immagini e brani musicali, lo spettatore è condotto a

scoprire le antiche tradizioni della danza araba. Riti e culti femminili nella danza orientale.

Percorsi tra tradizione e ricerca.

A cura di Aziza Abdul Ridha con l’intervento danzato delle Aziza’s Girls e delle Aziza Dance Project


ore 20.15 Cineforum Los Viajes del viento

Del regista Ciro Guerra, Los Viajes del vento è un viaggio attraverso la terra colombiana e lo

spirito del suo popolo. È la storia di Ignacio Carrillo, che per tutta la vita ha girato la sua terra,

la Colombia, suonando la fisarmonica di festa in festa, di donna in donna. Ha tanti figli, che

neanche conosce. Quando sua moglie muore, Ignacio decide di tornare al suo maestro e

restituirgli la fisarmonica. Non ha piu’ voglia di suonare, ne’ di vivere. Los Viajes del vento è

stato presentato al Festival di Cannes 2009.

In collaborazione con l’associazione Asì es Colombia Onlus


Venerdì 17 Maggio

Ore 18.00 Piccola Libreria delle case editrici dell’Incubatore

Tema della serata Donne contemporanee

Tavola rotonda con:

Lirio Abbate, autore del libro Fimmini ribelli (ed. Rizzoli), giornalista, vincitore del premio Ischia e del Premio Vittorino

Simona Renzi autrice de Intervista con l’assassina (Culture Edizioni) Ivana Trevisani autrice de la parola ferita, le donne nella primavera araba (in uscita – Poiesis Editrice) Maria Grazia Giordano Paperi autrice de E poi madri per sempre (Edizioni Compagine )

Ore 19,30>20.30 Aperitivo

Ore 21.00 Concerto Camilla Guadalupe Nava Lopez in arte Lupita, proviene da una famiglia di musicisti. Cantautrice e musicista di genere pop melodico, esegue canzoni alla portata di un vasto pubblico accompagnandosi con chitarra e pianoforte.


Sabato 18 Maggio

ore 15.00>17.00 Laboratori per realizzare la carta riciclata Organizzati da Movimento Decrescita Felice e Università del Saper Fare

ore 17.00 Decrescita Felice Incontro con Paolo Ermani Decrescita indica un nuovo sistema di valori e una prospettiva economica e produttiva finalizzata allo sviluppo di tecnologie che frenino la catastrofe ambientale causata dai processi produttivi. La Decrescita non è rinuncia, ma una scelta consapevole e una rispettosa attenzione per il futuro: è l’elogio della lentezza e della durata.

Paolo Ermani, presidente dell’ass. Paea (Progetti Alternativi per l’Energia e l’Ambiente) si occupa da oltre vent’anni di energie rinnovabili, efficienza e risparmio energetico/idrico, bioedilizia e stili di vita.

ore 17.00>18,30

Laboratori ludico-creativi per bambini Organizzati da Cartiera

Ore 18.00 Piccola Libreria delle case editrici dell’Incubatore Tema della serata Islam e integrazione

Tavola rotonda con Khaled Fouad Allam autore di Avere ventenni a Tunisi e al Cairo (Marsilio), Giovanni Marchese, autore de Ti sto cercando (Tunuè) e Ivana Trevisani con il libro edito da Poiesis sulle donne e la primavera araba

Ore 19,30>20.30 Aperitivo RIGOROSAMENTE bio con prodotti a km 0

Ore 21.00 Concerto ExXtra Mescolando diverse influenze musicali gli ExXtra portano un’aria di ventata fresca e giovane al panorama musicale hip-pop italiano. Influenzati per la sonorità dal rap made in USA e per il messaggio e le tematiche del rap francese, non disdegnano qualche contaminazione elettronica tipica di quello inglese.


Lunedì 20 Maggio

ore 17.00>18,30

Laboratorio Creativo a cura di Romina Panero. Romina Panero è un’illustratrice, un’autrice di laboratori creativi… e una leggistorie. Ama leggere storie illustrate ad alta voce, circondata da bambini e genitori, ospiti in una scuola, una biblioteca, una libreria, una piazza, un bosco...In compagnia dei bambini ripercorre il suo modo di illustrare, frugando, strappando, colorando e incollando. Dai laboratori nascono oggetti irripetibili – spesso libri originali – fatti con mani grandi e piccole,comunque sporchissime. In Cartiera darà spazio alla sua creatività in un laboratorio per genitori e bambini.





Comments