Home

Lo spazio per lo sport, la creatività e il protagonismo giovanile della Città di Torino

Sport, teatro, musica, danza e informazioni utili su lavoro e società. Apre ufficialmente la Cartiera, spazio per la creatività e il protagonismo giovanile della Circoscrizione IV e del Comune di Torino, gestito da un coordinamento di enti già radicati nel territorio.

Il filo conduttore è la libertà, intesa come condizione di esprimere, creare, provare e sperimentare in un luogo che si porrà a completa disposizione dei ragazzi.

Cartiera è un’ex fabbrica diventata spazio polivalente a disposizione del territorio con sale danza, di psicomotricità, una palestra, terrazze e un’arena teatrale.

Sei associazioni - Cooperativa Valpiana, capofila del progetto, Associazione Tedacà, Associazione Minollo, Associazione Safatletica, Polisportiva San Donato, Associazione GIOC - unite dalla passione per i giovani mettono in comune le rispettive esperienze, ognuna nel proprio ambito, al fine di gestire lo spazio nella maniera più completa con l’intento di rispondere a tutte le esigenze del mondo giovanile.

L’obiettivo, però, non è creare un luogo di aggregazione e socializzazione dove i ragazzi siano solamente utenti, ma coinvolgere direttamente i giovani nell’organizzazione dello spazio, al fine d’incentivare il loro protagonismo anche in rapporto alla vita sociale e culturale della città.